En Vau (Belvedere) da Port Miou con ritorno per il Refuge Piolet

En Vau (Belvedere) da Port Miou con ritorno per il Refuge Piolet

Dettagli
Dislivello (m)
500
Quota vetta/quota (m)
200
Esposizione
Varie
Grado
EE
Sentiero tipo, n°, segnavia
vari

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
parcheggiare alla Presqu' Ile de Cassis (piu' aperto e frequentato del piccolo ed isolato parcheggio di Port Miou. Scendere indietro su tracce bolli verdi (nord) a Port Miou dopo un brevissimo tratto su strada.
Note
Il Belvedere d'En Vau (quello piu lontano sopra la calanque de l'Oule!) e' uno dei piu spettacolari e fotografati nei libri delle Calanques. a cavallo tra mare aperto della baia dell'Oule ed vallone e la Calanque d'En Vau, di fronte ai Plateau d'En Vau e di Castelvieil, rappresenta una elle mete piu' ambite.
la vista e' mozzafiato. l'itinerario piu' facile ma piu lungo arriva dal Col de la Gardiole. Questo itinerario invece corre piu vicino al mare ed e' quindi molto panoramico, solo che richiede attenzione nella discesa al Vallone d'En Vau (esposto, ripido, qualche roccetta e poiu ghiaioni). indispensabili calzature adeguate ((le "tennis" non sono il massimo!)
Descrizione

Da Port Miou seguire la larga sterrata con bolli di tutti i colori fino a Port Pin (45 min). qui prendere il tracciato verde-rosso (non blu) che si inoltra nella vegetazione direzione Ovest fino a sbucare sul pianoro dove incrocia il tracciato blu che arriva dalla Fontasse (si puo’ vedere a SO il Belvedere in lontananza), tirare diritto per il tracciato rosso che scende vertiginosamente nel vallone di En Vau con un tratto dove si devono mettere le mani sulla roccia (solo I grado) e poi scendere ancora per ghiaioni fino al vallone.
Alla biforcazione non andare alla calanque (sinistra), ma risalire a destra l’ottimo sentiero nel fondo del vallone, dopo 10 minuti a sinistra bolli verdi salgono verso i plateau (direzione Oule e Belvedere), seguire sempre i bolli verdi in direzione mare (sud) fino a sbucare su asfalto vicino ad una cisterna. Prendere a sinistra (sud-est) il comodo sentiero con bolli blu che porta al mitico Belvedere! (2h 30 in tutto) ritorno per la via di salita.
VARIANTE sul Plateau de Caldeiron : risaliti al plateau, anziche tirare diritto su Port Pin, andare a destra seguendo i bolli blu e compiere un largo giro che porta sui “belvedere” minori a picco sulla Calanque di En Vau. Sempre per bolli blu, passare dai muri del Refuge du Piolet, tornare (direzione Est e poi Nord-est) alla calanque di Port Pin con percorso fantastico sempre a picco sulle insenature di mare blu. Facendo cosi- il giro completo dura 1 ora in piu (5 ORE)

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
1:15000 calanques de Marseille
Bibliografia:
Rebuffat
dianette
26/04/2013
8 anni fa

Tracce (2)

Link copiato