Echaillon (Crète de l’) da Nevache

Echaillon (Crète de l’) da Nevache
La gita
ugo_ruf
3 15/03/2008
Accesso stradale
in auto fino a Nevache
Osservazioni
Nessuno
Quota neve m
1400

Attenzione , questa gita è una variante relativa alla salita/discesa del pendio rivolto e Est, salendo direttamente da Nevache, non è il percorso classico descritto, le difficoltà sono 3.2-3.3 .
Partiti per fare la Guglia Rossa ma vista la scarsità di neve abbiamo ripiegato sul primo pendio ben innevato che abbiamo visto da Nevache.
Alla partenza abbiamo detto : andiamo lì , poi al ritorno guardando le mappe pensiamo di avere fatto la punta a quota 2605 della cresta de l’echaillon.
Saliti direttamente da Nevache nella pineta, su pendenze sempre sostenute in direzione della evidente spalla nevosa da cui si origina la cresta. Dopo un breve traverso verso sinistra, dove la neve cominciava ad essere troppo molle, abbiamo deciso di ripotarci sulla cresta e da lì raggiungere la punta.
La partenza diretta dalla punta sul versante Est presenta un pendio abbastanza ripido,anche se breve, circa 40° qualche breve tratto alla partenza sfiora i 45°.

Dopo il primo tratto di discesa molto divertente su farina leggermente pressata e poi via via più pesante, ci siamo portati con un traverso dal versante Est al versante Nord alla ricerca di neve meno cotta dal sole. Qualche bella curva in mezzo ai pini sul versante Nord e poi giù a Nevache su neve diventata molto, anzi troppo pesante.
Nel complesso una bella gita su neve ancora accettabile, non male per essere una gita di ripiego. Gita in compagnia di Lelio.

Link copiato