Drone (Pointe du) da Saint Rhemy, anello di cresta e discesa canale Sud

Drone (Pointe du) da Saint Rhemy, anello di cresta e discesa canale Sud
La gita
rebatta-bousa
4 18/06/2020

Dopo 3 tentativi naufragati nella nebbia (ripiego al Fourchon) ecco la giornata buona per questo itinerario. Partenza verso le 8.00 dalla macchina, 10 minuti di portage e poi sci sino alla Tète de Fonteinte, oggi ottimo rigelo. Breve discesa al colle di Fonteinte e da qui sci sullo zaino, prima parte di cresta su roccia, poi quando spiana diventa nevosa, messo ramponi e tenuti sino in vetta. Il passo più impegnativo è attrezzato con catene e scalini in ferro. Dalla vetta del Drone 30 metri a piedi e poi si calzano gli sci, sciata sul velluto lato est, bella ma molto breve. Poi alla ricerca del canale da scendere (abbiamo optato per quello più vicino alla Grande Chenalette) che si trova nel punto più basso della cresta. Siccome neve ancora duretta nel canale facciamo visita alla Grande Chenalette, bella cresta rocciosa se percorsa sul filo. Verso le 11.00 siamo pronti per scendere il canale con ingresso stretto, neve liscia e con ottimo grip, qualche rigola ma che non da fastidio, molto bello, pendenze sui 40° per circa 150 metri di dislivello, poi diminuiscono, neve sempre stupenda. Si scende comunque sino alla macchina senza togliere sci se si prende la linea giusta, con passaggio quasi al limite sul torrente.

Link copiato