Drayères (Refuge des) da Nevache

Drayères (Refuge des) da Nevache
La gita
andrea81
5 21/06/2014
Equipaggiamento
Front-suspended

Che posto la Val de la Clarèe! Non la conoscevo e oggi sono andato a curiosare… Compiuto quindi questa gita più con intenti esplorativi che con interessi di percorsi tecnici. Partenza da Bardonecchia, quindi dolce salita al Colle della Scala, discesa su Nevache da cui inizia la lunga ma non troppo faticosa strada (asfaltata) che risale tutta la valle fino agli Chalets de Laval. Già fino qui i panorami, i colori, il torrente e l’ambiente sono strepitosi. Poi ha inizio la sterrata, non proprio bella, con alcuni tratti che richiedono dimestichezza per zigzagare tra le pietre (io sono sceso due volte per 5 m lineari). Pendenza mai eccessiva e fondo comunque tutto sommato accettabile, fino al rifugio posto su un piccolo dosso erboso. Discesa ovviamente per il medesimo itinerario, bisogna fare attenzione alle pietre taglienti sulla strada (sembrano fatte apposta a squarciare i copertoni). Poi arrivato a Nevache ho avuto la brillante idea di scendere fino a Briançon, tanto per allungare un po’. Quindi risalita al Monginevro, e ritorno a Bardonecchia.
Giornata davvero spettacolare, limpida come poche, calda ma ventilata.

Link copiato