Diretta dell’Albigna (Cascata)

Diretta dell’Albigna (Cascata)
La gita
maxi
3 10/03/2012
Condizioni ghiaccio
buono
Tipo ghiaccio
spaccoso

Ritorno dopo qualche anno in questo ambiente selvaggio e su questa bellissima cascata che x formazione e sviluppo, richiede grande impegno complessivo. Ci mettiamo circa 1.30 ad arrivare all’attacco e nel vedere già una cordata impegnata sul lato dx, capiamo che le condizioni non sono ottimali. Infatti Supertramp e lo Stambecco bianco dopo il 1° tiro (linea sx), viste le padelle che arrivavano giu’ dal sottoscritto, con un’abalakov sono ridiscesi e salito la Diagonale. Io e il Cristi proseguiamo tra muri verticali molto estetici, diagonali, cavolfiori e 2 soste aeree da brivido fino a raggiungere il sospirato pino. E come se non bastasse una ravanata fino alla vita dovuta all’inconsistenza della neve x raggiungere il punto della prima calata. Attenzione anche alla linea di discesa, visto che noi siamo scesi diritti anzichè seguire lo spigolo roccioso e alla terza doppia siamo stati costretti a farla su abalakov x raggiungere la 4° posta sulla dx con 3 chiodi da roccia. Decisamente una bella avventura.

Link copiato