Dibona (Aiguille) via Madier

Dibona (Aiguille) via Madier
La gita
glade
5 21.08.2016

La Dibona non ha bisogno di presentazioni,si può dire che la via non è da prendere sottogamba,è necessario integrare quasi ovunque anche se ogni tanto si trova qualche spit. Dalla cengia Boell la fessura Madier è l’ultima sulla destra….noi (per errore) abbiamo salito la penultima (via Coup de Bambou) che è notevolmente più impegnativa. Il rifugio non è dei migliori,
Con Federica

Link copiato