Diamante (Forte) da Rivarolo per i Forti Begato, Sperone, Puin, Fratello Minore

Diamante (Forte) da Rivarolo per i Forti Begato, Sperone, Puin, Fratello Minore
La gita
andrea81
4 22/04/2012
Equipaggiamento
Front-suspended

Giro a cui miravo da tempo, complice anche il vento su tutto l’arco alpino piemontese, oggi è la giornata giusta. Anche qui vento sostenuto ma non freddo, partito da Rivarolo con cielo cupo e minaccioso che però lasciava trapelare raggi di sole. Ottima come riscaldamento la salitella per Begato, dopo iniziano le pendenze più impegnative. Io ho seguito la descrizione (spesso andavo a tentativi sbagliando strada), probabilmente sono possibili numerose varianti sia in salita che in discesa ma per chi non conosce i luoghi non è facile orientarsi, anche perchè la cartellonistica è pressochè inesistente. Per raggiungere il Forte Diamante in salita non sono passato dal Puin ma dal sentiero “percorso delle Farfalle”, che però poi mi ha obbligato a spingere la bici per un crinale erboso per circa 100 m fino al bivio per i Fratelli. Rampe per il forte Diamante quasi impraticabili salendo salvo brevi tratti, in discesa invece si fa tutto (anche se è una discesa piuttosto vibrante a causa dei sassi. Sono ritornato lungo la via di salita non conoscendo le alternative, ma tanto mi interessava più che altro vedere i forti, molto belli peccato non si possano visitare al loro interno.

Link copiato