Crête Sèche (Mont) Canale Est da Bionaz

Crête Sèche (Mont) Canale Est da Bionaz

Dettagli
Dislivello (m)
1180
Quota partenza (m)
1696
Quota vetta/quota (m)
2873
Esposizione
Est
Difficoltà sciistica
OS
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio
rifugio Crête Sèche

Avvicinamento
Da Aosta salire in direzione del colle del Gran San Bernardo. Giunti a Variney, girare a dx e salire in Valpelline fino a Dzovennoz (Bionaz) per poi voltare a sx seguendo le indicazioni per la frazione Ruz.
Note
Utili coltelli/ramponi in base alle condizioni.
Difficoltà: - 3.3 E1 F
Giunti al colle, è possibile proseguire con corda, picozza, ramponi fino alla cima del Mont Crête Sèche prestando molta attenzione alla qualità della roccia.
Descrizione

Dal parcheggio di Ruz, seguire il tracciato della poderale che sale in direzione del rifugio Crête Sèche. Una volta giunti ai casolari di Berriè (2192 m), si svolta verso nord e si risale la Comba di Vert Tzan passando sotto le pendici del Mont Crête Sèche. Un ampio canale permette di salire fino al colle posto a nord della cima (cima raggiungibile con percorso alpinistico).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
brusa
22.02.2020
8 mesi fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1700m 450m

Bionaz – Dzovennoz

Webcam
Stazione Meteo 1594m 1.4Km

Bionaz – Moulin

Stazione Meteo 1093m 5.1Km

Valpelline – Prelé

Panoramica 3518m 5.4Km

Mont Gelé

Panoramica 3529m 5.5Km

Bec d’Epicoune

Panoramica 3073m 7.8Km

Monte Faroma

Panoramica 3346m 8Km

Mont Avril

Link copiato