Corvi (Rocca dei) Via Ferrata

Corvi (Rocca dei) Via Ferrata
La gita
wolf82
4 01.08.2009

Ottima ferrata, attrezzata con cavo non continuo da inizio a fine, cosa che rende la salita ancora più divertente, perchè obbliga ad assicurarsi a volte a scalini o appigli per le mani.
Ci sono diversi tratti esposti, ma l’attrezzatura è ben piazzata e il tipo di roccia consente la presenza di diversi appigli.
Fare attenzione all’attacco del tratto finale, per la mancanza del cavo continuo di cui dicevo sopra. Per arrivare al cavo del breve tratto finale, è necessario fare un piccolo tratto non assicurati (è ovviamente possibile evitare la mancanza di assicurazione portandosi una corda e facendosi sicura in due).
Partendo dal nuovo inizio della ferrata (2004), quando si raggiunge la piccola sosta all’altezza del tibetano e il cavo della ferrata va verso sinistra in orizzontale, ci sono catene da cui provare eventualmente delle doppie (credo che una corda da 30 m sia sufficiente, ma occorre verificare). Questi dovrebbero essere arrivi o soste di vie di arrampicata, presenti sulla Rocca.

Link copiato