Corso del Cavallo Est e Ovest (Monte) da Aisone per la Testa di Peitagù, anello

Corso del Cavallo Est e Ovest (Monte) da Aisone per la Testa di Peitagù, anello
La gita
pulici
5 18/06/2011
Accesso stradale
no problem

Gita di “ripiego” (ma che ripiego!) per via delle continue ondate di perturbazioni sulla cresta di confine verso il Col del Larche. Fantastico il tracciato che con rara efficienza/efficacia risale velocemente le dolomitiche pareti. Sentiero nel bosco (ri)segnato una volta tanto sobriamente, senza le deturpanti e frequentissime secchiate di vernice che affliggono i percorsi delle Alpi Occ.li (ricordo che non spetta la detrazione fiscale del 36%, o c’è un premio per chi ne consuma di più?). Visuali affascinanti, non pregiudicate dalle nuvole (sempre poco più alte)in particolare sull’elegante Ventabren. Vallone dell’Arma e le sue vette che senza neve perdono assai del loro fascino.

Vento forte con raffiche ricorrenti, fortissimo sulla vastissima piana della cima Ovest, con rare gocce di pioggia, sole, pioggia, sole, … Molto bella la truna nei pressi della palina quando si perviene al crestone. Pisolino sulla Peitagù. Portato a termine il tentativo faticosissimo da Poracchia del febbraio 2010 con Luciano66.

Link copiato