Corno Grande – Vetta Orientale Via Normale da Prati di Tivo per il Rifugio Franchetti

Corno Grande – Vetta Orientale Via Normale da Prati di Tivo per il Rifugio Franchetti
La gita
andrea81
5 08/08/2008

Salita di grande soddisfazione, divertente con qualche passaggio di facile arrampicata.
Abbiamo raggiunto il ghiacciaio del Calderone in discesa dal Corno Grande vetta Occidentale, concatenando così cima Occidentale e Orientale.
Il percorso di salita si rivela meno ostico di quanto sembri da sotto, i segni di vernice sono ovunque, anche se talvolta confusionari e in alcune circostante ci siamo trovati meglio a passare altrove rispetto a quanto segnato, è un itinerario a volte di ricerca.
Poi sbucati in cresta, sempre facile ma alcuni passaggi aerei richiedono concentrazione, in breve si raggiunge la panoramica cima, decisamente meno gettonata dell’Occidentale.

Vetta raggiunta con i soci Marco e Danilo, in questa 3 giorni di raid nel gran Sasso; peccato che ci mancava solo la vetta Centrale sa salire, ma è troppo impegnativa per noi.
I posti meritano i 900 km di viaggio.

Foto prossimamente su www.lafiocavenmola.it

Link copiato