Coolidge (Pic) Via Bonatti

Coolidge (Pic) Via Bonatti

Dettagli
Dislivello (m)
774
Quota partenza (m)
3000
Quota vetta/quota (m)
3774
Esposizione
Nord-Est
Grado
D

Località di partenza Punti d'appoggio
BIVACCO ALL'APERTO ALLE BALMES DE FRANCOIS BLANC

Note
Ascensione non troppo difficile ma da non sottovalutare per la parte di roccia (nulle le protezioni in posto) e per la parte di ghiaccio (slavine anche di grandi dimensioni cadono incessantemente dal ghiacciaio pensile sui colouir ai lati della via). Prima ascensione Walter Bonatti con L.Bizzarri 1953.
Descrizione

Itinerario da dividersi in tre parti: parete di roccia inferiore, grande pendio del ghiacciaio pensile, torre sommitale del Coolidge (o variante Petit/Keller a sinistra). Discesa da effettuarsi per la via normale del Coolidge.
Si attacca nel punto più basso dell’evidente costone e lo si risale per circa duecento metri. Se si intende effettuare un sopralluogo il giorno prima controllare attentamente la frequenza delle slavine. Il pendio varia tra i 45° ed i 55°, mai troppo ripido. L’uscita sulla mezzacosta di sinistra e per cresta sino in cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
GASTON REBUFFAT
vallantetic
22.06.2008
12 anni fa

Condizioni

Link copiato