Conoia o Conoja (Bric di) Canalone SO

Conoia o Conoja (Bric di) Canalone SO

Dettagli
Dislivello (m)
1276
Quota partenza (m)
1245
Quota vetta/quota (m)
2521
Esposizione
Sud-Ovest
Difficoltà tecnica
3.3
Esposizione
E1
Tipologia
Couloir

Località di partenza Punti d'appoggio
Rifugio Mongioie

Note
Canalone di circa 900 mt. - Pendenza: 40°-42° variante dx primi 50 metri dopo 30°
Descrizione

Dalla chiesa di Viozene seguire il sentiero per il rif. Mongioie raggiungere il pianoro di Pian Rosso a 5 min dal rifugio, in prossimità di ruderi diroccati ed una casupola girare a dx e puntare direzione NE, verso l’evidentissimo canale.
La sua relativa larghezza, la pendenza quasi costante e l’esposizione non eccessiva ne fanno un coerente punto di passaggio fra lo scialpinismo e lo sci ripido (sopratutto la variante sx)
Attualmente il breve salto roccioso è ancora innevato.
A circa 2/3 della salita il canale si biforca: la variante sx è più facile (max 30°-35°), la variante dx è più ripida e selvaggia (max 40°-42°) ma conduce direttamente in vetta.

In alternativa la salita si può effettuare come segue: da Viozene lungo il sentiero per Pian Rosso (m 1500 ca.)si continua vero il Bocchin dell’Aseo (m 2296) si traversa verso destra (est) lungo una dorsale (utili i ramponi) si passa tra il Monte Rotondo e l’enorme dolina denominata Il Profondo, si prosegue quasi per cresta fino alla cima.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Igor Napoli: Voglia di ripido - it. n.6
askya
20.04.2018
3 anni fa
5 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
10 anni fa
11 anni fa
12 anni fa
13 anni fa
17 anni fa

Tracce (1)

Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1760m 7.4Km

Rifugio Mondovì

Stazione Meteo
Webcam 1320m 9.3Km

Piaggia

Webcam
Link copiato