Colombardo (Colle del) da Condove, giro per Madonna della Bassa e il Colle del Lys

Colombardo (Colle del) da Condove, giro per Madonna della Bassa e il Colle del Lys
La gita
andrea81
3 10/06/2012
Equipaggiamento
Front-suspended

Premettendo che detesto la salita del Colombardo, sono salito da Condove prima al Colombardo appunto, caldo e umidità insopportabile fino a 1500 m, gamba che non gira e allora mi rassegno al minimo sindacale di andatura. Fondo stradale buono fino al bivio per la Portia poi un po’ peggio ma sempre ben pedalabile. Ancora un po’ di fango nel traverso per il colle, che r aggiungo nella classica nebbia gelida accompagnata da aria (mai visto una volta il sole qui. Discesa versante Lemie molto brutta e ghiaiosa quasi fino alle frazioni (in salita non deve essere molto agevole) poi bella discesa rapida su asfalto fino a Viù, dove con pazienza ho iniziato la salita del Colle del Lys, piuttosto dolce da questo versante salvo le prime rampe. salendo anche la gamba migliorava e così dignitosamente raggiungo il colle dove inizia a piovigginare, così lascio stare Madonna della Bassa, e discesa fino a Villardora, dove il pioviggine diventa diluvio e mi accompagna fino a casa (S.Ambrogio).
Km percorsi 80 per 2350 di dislivello, non male per una giornata no.

Link copiato