Ciardonet (Roc) Canalino NE

Ciardonet (Roc) Canalino NE

Dettagli
Dislivello (m)
1050
Quota partenza (m)
1692
Quota vetta/quota (m)
2721
Esposizione
Varie
Grado
PD-

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Quando il canale è in condizioni solitamente la strada è chiusa a Pra Catinat. Dal 1.6 al 31.10 si può salire in auto lunga la strada dell'Assietta fino al punto di partenza del sentiero per il Colle dell'Orsiera (quota 1800 m circa).
Note
Breve canalino nevoso 150 m 40/45° (max 50°). Dall'autunno alla primavera racchette o sci utili per l'avvicinamento.

Il Roc del Ciardonnet è la prima elevazione, partendo da oriente, della lunga cresta che collega il Colle dell'Orsiera al Pelvo di Fenestrelle. E' anche il punto più elevato di questa cresta e spesso viene confuso con un'elevazione qualche metro più bassa a metà sviluppo fra il vero Roc e il Pelvo.
Descrizione

Dal parcheggio nel tornante dopo gli alberghi di Pra Catinat si segue la strada per il rifugio Selleries (possibili scorciatoie fin da subito). Giunti nei pressi delle bergerie di Champfoulcre, dove la strada piega a est e inizia il lungo diagonale verso il rifugio, si abbandona la carrareccia e si prosegue diretti verso nord nel bosco di larici. Raggiunta una radura a quota 2050 m circa si rende evidente una traccia di sentiero che taglia a sx verso il vallone dell’Orsiera.
Se si sale in auto lungo la strada per l’Assietta seguire il sentiero estivo per il colle dell’Orsiera che dopo un tratto nel bosco si addentra nel vallone.
In ogni caso si risale il vallone fin al colle omonino. Si scende ora qualche metro lato val Susa e con un breve diagonale verso OSO ci si porta alla base del canale. Lo si risale e si esce ad un colletto pochi metri a SE della cima. Negli ultimi metri il canale è diviso in due rami da una crestina rocciosa e l’uscita può essere più o meno ripida a seconda dell’innevamento e del ramo che si decide di seguire.
Discesa: per la via di salita oppure dal nevoso (o prativo) versante SO fino a quota 2200 m dove con un breve traverso verso sx (Est) si torna del vallone dell’Orsiera e si ritrova il percorso di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
m-gulliver
08.12.2016
4 anni fa

Condizioni

Link copiato