Chli Bielenhorn Novembertraumli

Chli Bielenhorn Novembertraumli
La gita
giudirel
2 10/10/2015

Andati con la relazione di Mountain4nothing. Un po’ delirante. Anche sulle valutazioni che ci sono sembrate un po’ troppo severe… ma magari eravamo in giornata no. Tanto per cominciare il primo tiro, come consigliato da M4N e qui su Gulliver si è beccato una bella scarica di sassi ed è ingombro di roba crollante. E poi non mi è chiaro perchè non viene consigliato il tiro originale (anzi due) che sembra molto bello, per niente banale ed è ben chiodato. Noi abbiamo fatto la scemenza di seguire la variante per evitare il tetto… abbiamo munto uguale, oltre che traversato a corda, e lo spit sul chiave ha la piastrina spiaccicata contro la roccia. Da capire se dalla frana o da un martellatore. Messi in campo i più indegni truschini per passare… :-(.
Sopra poi OK, tranne che il diedro del terzo tiro come 6a mi è sembrato inverecondo. Per quello che riguarda la discesa dopo la sosta di fine via abbiamo proseguito dieci metri fino ad un ottimo ancoraggio con due moschettoni chiusi con la resina e fettuccia nuova. Cala ta dritta e senza problemi per il recupero di 50 m, fino a sosta innominabile con due vecchi spit rugginosi, piastrine artigianali e cavetto d’acciaio con morsetto sul percorso di vecchia via dalle presumibili difficoltà agghiaccianti e chiodatura giurassica putrefatta. Orrore. Poi altra doppia alla sosta in cima al terzo tiro… da lì ancora due. Tutto Ok. In tutta 4 doppie. Abbiam fatto casino e la giornata si è salvata per l’ambiente splendido… ma la via ci ha lasciato un po’ perplessi. Siam troppo pippe.

Con la mia bertuccia mannara… negativamente influenzata dalla mia pippaggine.

Link copiato