Chiodetto (Rocca del)Casietun

Chiodetto (Rocca del)Casietun

Dettagli
Altitudine (m)
1200
Sviluppo arrampicata (m)
260
Esposizione
Sud-Est
Grado massimo
6a
Difficoltà obbligatoria
5c

Località di partenza Punti d'appoggio
Locande Valle Stura

Avvicinamento
Da Demonte imboccare la strada per il Vallone dell' Arma S.P. 268, dopo la borgata Fedio svoltare a destra in direzione borgata Simunas S.Pons poco dopo svoltare a sinistra per Simunas attraversare la condotta e dopo 80 m parcheggiare a lato (Km 4,7 da Demonte).
Continuare la stradina e al bivio (a sin. catena) andare a destra e inoltrarsi nel vallone, al bivio continuare diritti fino ad arrivare ad un tubo in cemento sulla sinistra salire la pietraia che in breve ci porta all'attacco 15 min.
Note
La via avendo un avvicinamento cosi contenuto si presta molto bene alle mezze giornate la chiodatura e ottima i gradi non difficili ed e esposta bene al sole a tutte le carte in regola per essere frequentata.
Spit inox da 10 mai pericolosa e non necessita di Nut o Friends.
I primi ripetitori dovranno avere un briciolino di pazienza se ogni tanto si trova qualche muffa e ogni tanto alzate gli occhi per ammirare il posto dove vi trovate e tenete a mente che riuscire a chiodare vie cosi lunghe e comode sta diventando sempre più raro.
Se qualcuno è in grado di fornirci ulteriori informazioni, migliorie o eventuali correzioni alla presente relazione è pregato di scrivere a [email protected]
Materiale in posto Spit inox 10 mm. e soste con anello per calata
Materiale necessario N.12 rinvii e fettucce per le soste.
Descrizione

Subito dopo un muro a secco a destra una placca verticale
1° Tiro Salire la placchetta verticale ecc. tiro piacevole 5b mt. 30
2° Tiro Traversare a sinistra una rampa poi placca, bello 6a mt. 25 sosta con catena
3° Tiro Salire la placca poi diedro e placca appoggiata, bello 6a+ mt. 50 sosta con catena
Trasferimento a piedi pietraia e puntare a destra della placconata mt. 80
4° Tiro Salire la placca a fianco del diedro placca lavorata, bello 5c mt. 30
5° Tiro Salire diritto poi ascendere a sinistra tiro piacevole 5b mt. 30 sosta con catena
DISCESA: Dalla sommità si può scendere a piedi verso est ma non è molto consigliabile sovente bagnato e ripido io consiglio una doppia poi a piedi fino all’uscita del terzo tiro reperire il canale verso est e scenderlo tenendosi a sinistra evitando i tratti piu’ ripidi, oppure tutto in doppia

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Storico:
Primi salitori: Luciano Orsi nel maggio 2015
Bibliografia:
cuneo climbing
stelvio
26.09.2020
4 settimane fa
8 mesi fa
3 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 900m 5.3Km

Vinadio

Webcam
Stazione Meteo 1755m 7.2Km

Castelmagno

Stazione Meteo
Link copiato