Charvaz (Frazione) da Cours, anello

Charvaz (Frazione) da Cours, anello
La gita
brunello-56
5 06/04/2019
Accesso stradale
A piedi da casa

A differenza dell’itinerario qui illustrato ho fatto sì l’anello ma partendo da casa. Quindi Cheverel, poi Les Places, Chaffiery e prima di Arbetey ho imboccato in discesa il sentiero “l’homme et la pente”. Discesa a Prarion-Cours e poi lungo la via “3”, seguendo tutte le indicazioni per togliersi finalmente lo sfizio di capire lungo quale tracciato si snodi questa via. A Charvaz l’ho lasciato per rientrare verso Challancin, seguendo prima il sentiero per il Col du Bard e poi scavalcando il costone; adesso si trovano ancora i segni gialli fosforescenti del Liconi Trail che scendono fino a LaSalle. Ancora neve dallo scavalcamento fino a Challancin.
Giornata grigia e fredda, si stava bene solo camminando. Bella esperienza su un percorso in alcuni punti sconosciuto (il sentiero da Chez Beneyton a Fenetre) per cui 5* per l’ebbrezza della novità.

Un saluto al gentilissimo Signore incontrato a Chez Beneyton e diretto a Vedun che mi ha dato le prime informazioni su questa per ora misteriosa “Alta Via 3”. Peccato sempre che manchi Frank.
E un grazie particolare alla redazione di Gulliver: a Giolitti per il supporto nell’inserimento dell’itinerario e a gi.po per la dritta su questa via, con l’utilissimo link che ha fugato i dubbi sul suo tracciato.

Link copiato