Champdepraz – Castello Incantato (Cascata)

Champdepraz – Castello Incantato (Cascata)
La gita
rosannadidi
1 07/12/2008
Accesso stradale
strada tutta pulita
Condizioni ghiaccio
scarse
Tipo ghiaccio
vario, da alveolato a spaccoso

-3°C al parcheggio
troppa neve che copre troppo poco ghiaccio…e tanta acqua che passa sotto: ho sfondato la crosta in piu’ punti e sono finita a mollo con una gamba;
qualche muretto breve, non facilissimo da proteggere, inframmezzato da lunghi trasferimenti in 30-40 cm di neve su rocce; la candela finale di sx (dovrebbe essere “fata morgana”) sembra formata a sufficienza, ma non e’ raggiungibile perche’ nella gola di accesso c’e’ una voragine sul ruscello sottostante che corre su rocce molto inclinate;
insomma, da pazientare ancora una decina di giorni, sempre che non nevichi piu’

la singola stella vale per le condizioni della cascata… per la compagnia ce ne sarebbero volute ben di piu’ 🙂

purtroppo a casa la notizia della valanga in val pellice ha nuovamente offuscato i miei pensieri, e la voglia di relazionare… ma ho pensato che fosse giusto comunque scrivere quattro righe di informazione sulle condizioni…

Link copiato