Chambeyron (Brec de) Canale Nord

Chambeyron (Brec de) Canale Nord
La gita
marco-berra
4 17.03.2019
Accesso stradale
Ok

Pernottato sabato notte al comodo Bivacco Barenghi in compagnia di quattro francesi, difficile è stato chiudere occhio per il rumore continuo del forte vento.
L’indomani raggiunto velocemente il Col Terres Jaunes dove abbiamo lasciato sci e bastoncini; con un traverso in breve si raggiunge il conoide del canale (scariche continue, fortunatamente solo detriti di piccole dimensioni), neve portante e veloce fino alla diramazione finale, ultimi 50 m a tratti su zucchero inconsistente. Abbiamo optato per l’uscita di sinistra dapprima affrontando un traverso delicato e infine un colatoio, uscendo sulla sinistra della cornice (molto pronunciata ma di neve rigelatissima). Pochi minuti e abbiamo toccato la vetta.
Discesa prima con due doppie da 20 metri, poi alla placca abbiamo imboccato il primo canale che costeggia la parete dapprima su neve, poi per superare un salto abbiamo fatto un paio di doppie (sosta buona su tre chiodi e cordoni e corda marcia cementata nel terreno, quest’ultima si può evitare se si dispone di una corda da 60 metri; dalla prima sosta basta per toccare la neve, occhio però agli incastri; optato per questa discesa dal momento che la normale risultava un po problematica con questo innevamento). Infine imboccato il Boujon e rientrati a casa (sciato neve primaverile molto bella fin quasi al Lago Niera, poi delicato il tratto esposto che dal Rifugio Stroppia deposita sul sentiero sottostante, utili i ramponi).

Bella avventura con Enzo!
Dedicata a te Gian, amico mio.

Link copiato