Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE

Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE
La gita
pesca
4 05/08/2009
Equipaggiamento
Full-suspended

La salita al M.te Chaberton è caratterizzata da un fondo ghiaioso su tutto la lunghezza del percorso.
Questo fondo, associato a punti con forti pendenze e a burroni a precipizio, fanno si che il percorso non è interamente ciclabile in salita.
Da intorno ai 2000 mt fino al colle (2650 e rotti), il sentiero è veramente brutto anche a causa dei solchi dei rigagnoli creati dalla pioggia.
Dal colle in poi il sentiero si stringe ed è a precipizio.
Sembra di essere sul bagno asciuga della spiaggia talmente il fondo e ghiaioso.
Io personalmente ho spinto la bici in quanto ormai avevo preso il mio ritmo, ma ho visto gente più tosta percorrere questo tratto di percorso in sella.
Riassumendo:
– fino ai 2000 mt e cioè 7 km percorsi (partendo dalla parcheggio di Fenils davanti alla chiesa – fontana-, in sella alla bici
– dai 2000 fino al colle, spingere.
– dal colle in poi un pò in bici, un pò a piedi.
La discesa invece merita assolutamente.
La prima parte ti dà un pò di timore visto l’expo però poi ci prendi gusto e vai.
Visto il fondo ghiaioso/sassoso, frenare troppo non va bene, è meglio cercare di galleggiare.
Consigliata la full.

Insieme a Luca, socio dei Roero Bikers.

Link copiato