Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE

Chaberton (Monte) da Fenils, giro per Claviere ITINERARIO NON PERCORRIBILE
La gita
andrea81
5 27/07/2008
Equipaggiamento
Front-suspended

Salito il giorno dopo l’Iron Bike, rispetto all’ultima volta (2 anni fa) la strada è stata risistemata alla grande.
Là dove sembrava di camminare nel letto di un fiume in secca, ora si pedala su fine ghiaia (resta sempre salita ripida).
Si arriva in sella alla Rocca Tagliata, solo da segnalare una piccola frana caduta nel corso della notte precedente, sempre al solito punto, ma uno scavatore stava già liberando la strada.
Dalla Rocca Tagliata un po’ in sella un po’ a piedi fino al Pian dei Morti, poi ci si deve rassegnare a spingere quasi fino al colle (30-45 minuti).
Dal colle in avanti è sempre durissima, e il fondo è in graduale peggioramento, sempre più difficile trovare una linea tra i sassi. Se poi si mette il piede a terra ripartire è un’impresa. Io ho pedalato circa il 50% del tratto dal colle alla cima.
Nonostante la mia andatura stile bradipo è sempre una soddisfazione arrivare a 3130 m. in sella.
Da approfittarne finchè la strada è in queste condizioni.
Sceso su claviere tramite il Vallon de Baisses, discesa dal colle al vallone scarsamente pedalabile, tuttavia rapida, fino a trovare la sterrata per Claviere e quindi ritorno a Fenils sulla statale.

Parecchi i bikers incontrati, a differenza del solito, alcuni dei quali andavano come motorini!

Foto su www.lafiocavenmola.it

Link copiato