Cervetto (Monte) Falesia Bassi

Cervetto (Monte) Falesia Bassi

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
30
Altitudine (m)
900
Lunghezza min (m)
30
Lunghezza max (m)
20
Esposizione
Est
Grado minimo
4
Grado massimo
al 7a

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Avvicinamento: 5 min.
Lunghezza vie: da 15 a 30 mt.
Difficoltà: dal 3 al 6c+ - ?
Tipo di roccia: quarzite
Tipologia di arrampicata: placche e strapiombi
Chiodatura: fix

Descrizione

Falesia immersa in un castagneto che anche al mattino ripara dal poco sole che prende. L’esposizione ad Est fa sì che al pomeriggio si è totalmente in ombra, rendendo quindi il posto ideale nei caldi pomeriggi d’estate.

Da Frabosa Soprana verso Straluzzo, quindi a sin. verso la fraz. Bassi. Superare la frazione e continuare a scendere lungo la stradina asfaltata fino ad un tornante a dx., ove a sin. inizia la strada sterrata di una cava, chiusa da una sbarra.
In alternativa, provenendo da Mondovì, raggiungere Monastero Vasco, dirigersi verso il ristorante “La Giacobba”, e continuare a scendere fino a reperire un bivio a dx. indicante Fraz. Bassi. Salire lungo la stradina fino al tornante (che in questo caso è verso sin.), ove si parcheggia.
Oltrepassare la sbarra e continuare sullo sterrato per una cinquantina di mt. La falesia è visibile sulla sin. Proseguire ancora un poco e reperire la traccia a sin. che conduce sul posto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Castagne,spit e magnesite di Igor Napoli
frankie56
16/06/2018
2 anni fa
3 anni fa
4 anni fa
12 anni fa
Link copiato