Cerello (Monte) Couloir Est

Cerello (Monte) Couloir Est
La gita
m-gulliver
06/03/2019

Condizioni molto buone come potuto appurare anticipatamente da recenti foto di Andrea81 che ringrazio. Strada ghiacciata oltre il Campo base, poi siamo saliti su terreno pulito a fianco (sx or.) del canale fin sopra un salto roccioso (q. 2000) da dove abbiamo preso il couloir in ottima neve pressa. Il primo saltino si passa ancora per neve, il successivo è un bel muretto di ghiaccio (3m scarsi a 75°), il terzo (3m scarsi, 80°) l’abbiamo ancora passato su ghiaccio molto sottile ma è aggirabile a dx su un camino roccioso. La colata principale (50m 75/80°max) è invece ancora bella ciccia e fa la sua figura. Ghiaccio buono ma talvolta un po’ spaccoso nonostante il sole. Fatte soste su ghiaccio e l’ultima su roccia. Parte superiore tutta in ottima neve portante fino al colletto su pendenze via via nuovamente crescenti. Da lì sfasciumi secchi sino alla rotonda cima. Discesa comoda dal versante opposto stando inizialmente verso dx (puntare al Baueria e non a Rocca Bianca), tutta su neve portante (ramponi) fino al ponticello di legno a q. 2000 m circa. Salita consigliata agli amanti del genere, considerare però gli elevati pericoli oggettivi derivanti dalla natura delle roccia e dall’esposizione al sole (scariche di pietre).

Oggi con un socio d’eccezione, anche allo scopo di fare reciproca conoscenza: Enzo51.

Link copiato