Castello (Rocca) – Via Balzola

Castello (Rocca) – Via Balzola
La gita
red-fab
4 03.06.2018

Bella via classica, salita in una giornata fredda con l’incognita della pioggia sempre incombente.
Salita in 7 tiri e non in 8 (come invece descritto dalla relazione presente su Gulliver).
Primo tiro fisico, che ci ha impegnato anche in considerazione della roccia molto fredda (quasi da bollita alle mani!). La parte più impegnativa è la sezione successiva allo strapiombo, dove non ci sono chiodi e non è così intuitivo trovare posti per buone protezioni.
Sul secondo tiro evitare di commettere l’errore che abbiamo fatto noi: dopo il tettino NON farsi tentare dal bel diedro a sx, alla cui base si trova una sosta a chiodi, ma prendere il diedro chiaro più sulla dx. Tiro che presenta parecchi chiodi.
Terzo tiro con il superamento dello strapiombo non banale e poi con rampa ascendente verso sx, facile ma ben poco protetta/proteggibile.
Sul quarto tiro allungare bene le protezioni: la corda fa molto attrito.
Quinto e sesto tiro belli nel diedrone (uno spit sul quinto tiro).

Usata una serie di friend dallo 0.3 al 2 BD per integrare i chiodi presenti in via.
Soste a spit (3 per sosta).
Calati in doppia sulla via: è possibile saltare le soste dispari.

Dietro a Tachi, Francesca e Roberto, in cordata con Gianfranco.
Alla fine abbiamo preso acqua solo negli ultimi 10 minuti di sentiero prima delle macchine!

Link copiato