Carra Saettiva Torre Morra Ivodammicorda

Carra Saettiva Torre Morra Ivodammicorda
La gita
gus54
14/11/2009

Dopo vari vagabondaggi questa è la volta buona per raggiungere Roc du Vei alla base del quale c’è una grande caverna.Gian attacca deciso “Cataclisma” ed altrettanto in modo deciso scende da poco sopra,quando dopo aver messo la mano in una fessura,va a disturbare un vespaio dal quale un nugolo di abitanti molto incazzuti ci fanno capire l’urgenza di andare per altri lidi.Durante il ritorno ci fermiamo alla Torre Morra e visto la preistorica spittatura Gian decide di scalarla con nut e frend:decisamente clean. Compliments.Alla prossima

Link copiato