Cardosa (Monte) da Visso, giro

Cardosa (Monte) da Visso, giro

Dettagli
Dislivello (m)
1700
Quota partenza (m)
607
Quota vetta/quota (m)
1818
Lunghezza (km)
44
Esposizione
Varie
Difficoltà salita
BC+
Difficoltà discesa
BC+

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Bellissimo giro nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini , molto duro come salite , ma con stupende e varie discese molto divertenti ... inoltre molto remunerativo a livello paesaggistico e storico
Descrizione

Partenza sull’asfaltata poi sterrata verso il Colle della Rocchetta e la Madonna di Cardosa …ottima sterrata bianca compatta e ben portante che arriva sino a sfiorare la cima del Cardosa .
In località POggio Fonte Chiusa ci sono due possibilità ( una verso sinistra in discesa sulla continuazione della strada porta a Castelnuovo sul Nera con possibilità di rientro a Visso con un giro globale più soft di 33 km circa e dislivello sui 1000 metri… vedi accenno di traccia gps con rientro al Poggio)
Se no si continua il giro classico a destra in salita su sentiero poco evidente anche se palinato ( tacca rossa e bianca)sui prati per poi divallare sul Rifugio G.a.s)
Da qui splendida discesa prima su strada sterrata e poi sul sentiero dei frati che lambisce diverse belle Chiese e Pievi e paesini abbandonati in quota sino a gettarsi a Preci.
Ancora una scelta … tornare per asfalto più comodamente a Visso lambendo le belle gole di Valnenna oppure risalire la dorsale sulla ripidissima strada prima asfaltata e poi sterrata (700-800 mt di dislivello) sino al Colle dell’Acquaro da dove ci si getta in una bellissima discesa su Visso.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
baloo-2
29.04.2011
9 anni fa

Tracce (1)

Condizioni

Link copiato