Caprie Muro del Mago

Caprie Muro del Mago
La gita
electricsimo
3 11/10/2013

Parto da caselette col sole,arrivo al muro del mago con un cielo carico di nuvole minacciose…tempo di salire il 5+ centrale come riscaldamento per poi passare alle placche del paradiso a fare qualcosa di più duro e…acqua a catinelle!faccio sicura alla mia compagna e ad un amico per farli scalare da secondi sperando molli un po’ e mantenga asciutta qualche pozione di parete.non contento di aver scalato un tiro solo faccio montare la corda sul 6a+ pensando…mi guardo un po’i movimenti…non lo avessi mai fatto!!!provo il tiro sotto il diluvio che si rivela una placca di pura aderenza…arrivo in catena fradico e con le mani sanguinanti e sbucciate per il continuo scivolare!ovviamente facciamo su tutta la roba completamente bagnata e ce ne andiamo…passo la sera a stendere la corda,gli imbraghi e le scarpette!saremo stati gli unici 3 coglioni a scalare in val di susa!!!

Link copiato