Capanne (Monte) da Monte Perone per la Cresta Filicaie

Capanne (Monte) da Monte Perone per la Cresta Filicaie
La gita
lucabelloni
4 11/06/2014

Giro fatto un po’ diverso da come descritto, allo scopo di fare un anello e di percorrere integralmente il sentiero 00. Partenza da Marciana, seguito il sentiero 1 fino poco oltre la chiesetta di san Cerbone, dove abbiamo svoltato a sinistra sul sentiero 6 che con un lungo mezzacosta pressochè pianeggiante aggira la dorsale Nord-est del Monte Capanne. Dopo aver superato l’incrocio con il sentiero 2, in corrispondenza di un piccolo rio, si abbandona il sentiero numero 6 svoltando a destra sul sentiero 125 (non sono sicuro del numero, cmq è ben segnalato!!!) che prende quota rapidamente fino ad incrociare il sentiero 5, che si segue verso sinistra per circa 10-15 minuti. Poco prima di raggiungere il Monte Maolo, sulla destra si trova l’indicazione per il sentiero 00. La cresta non è particolarmente difficile, ma piuttosto lunga e con diversi saliscendi. Fino al Monte Capanne è stata abbondantemente descritta da chi mi ha preceduto, i tratti attrezzati sono brevi e non troppo impegnativi, anche se ovviamente occorre un po’ di attenzione. Dalla vetta il sentiero 00 prosegue e i tratti attrezzati sono quasi tutti da percorrere in discesa, e alcuni passaggi sono abbastanza esposti e quindi non proprio banali. In particolare, un tratto poco dopo la vetta che aggira sulla sinistra un torrione roccioso, implica una discesa abbastanza delicata. Il sentiero 00 termina poco sotto il Monte di Cote, dove incrocia il 10, che riporta velocemente e senza difficoltà a Marciana.
Escursione piuttosto lunga e con numerosi saliscendi, in particolare sulla cresta delle Filicaie. Non avevo il GPS ma a mio parere il dislivello complessivo è di circa 900-1000 metri. Come detto la cresta non è difficile, ma richiede comunque passo sicuro e un po’ di attenzione perché alcuni passaggi sono un po’ esposti. Ovviamente l’anello può essere percorso in entrambi i sensi; forse il tratto più impegnativo è quello tra il Monte Capanne e il Monte di Cote, quindi forse risulterebbe più agevole percorrerlo nel senso opposto poiché si affrontano i tratti attrezzati più difficili in salita, anche se la differenza è minima. Nel caso vi siano dei principianti consiglio un cordino e 2 moschettoni per fare sicurezza nei tratti più impegnativi, altrimenti non è necessaria nessuna attrezzatura.
In tutto abbiamo impiegato circa 6 ore di cammino effettivo, così suddiviso: circa 2 h da Marciana all’inizio del sentiero 00 – circa 2 h 45 per percorrere il sentiero 00 fino a Monte di Cote – circa 1 h 15 da Monte di Cote a Marciana.
Giornata splendida ma molto calda, specie sulla cresta affrontata inevitabilmente nelle ore centrali della giornata il sole picchiava forte…provvidenziale il baretto posto alla stazione di arrivo della cabinovia, dove abbiamo potuto ristorarci con una bevanda fresca…cresta superpanoramica, e gita consigliatissima, magari però non in estate!!!

Link copiato