Calanques Traversata Marsiglia, Cassis (3 gg.)

Calanques Traversata Marsiglia, Cassis (3 gg.)
La gita
lucabelloni
5 11/12/2011

Dopo la visita a Porquerolles ci siamo dedicati per due giorni all’esplorazione delle Calanques, con base a Cassis. In due giorni abbiamo in gran parte percorso il GR 98 che parte da Cassis e arriva a Marsiglia, sia pur con alcuni tagli e varianti.
Il primo giorno, causa l’apertura alle 10 dell’ufficio del turismo di Cassis, che fornisce molte informazioni sia sulle camminate che sugli orari dei mezzi pubblici indispensabili nel caso di traversate, siamo partiti un po’ tardi direttamente dal lungomare di Cassis proseguendo per le Calanques di Port Miou, Port Pin e la bellissima En-Veau. Quindi, con una lunga ed estenuante serie di saliscendi, alcuni dei quali abbastanza impegnativi, siamo arrivati fin sopra a Sugiton, dove vista l’ora abbiamo abbandonato l’idea di scendere ancora a Morgiou e abbiamo tagliato fino a raggiungere l’università di Luminy. Da qui prima col bus n° 21 fino all’Obelisque e poi con un bus extraurbano (passaggio alle 17.22) siamo rientrati a Cassis. Questa tratta è davvero molto lunga, specie se si fanno alcune deviazioni dal GR98; in questo periodo bisogna partire presto e camminare spediti per arrivare prima del buio a destinazione.
Il secondo giorno abbiamo lasciato l’auto a Les Baumettes (alla periferia di Marsiglia, vicino al carcere). Da qui, partendo a piedi verso le 9.40, discesa fino a Sormiou e quindi, una volta tornati al colletto, abbiamo seguito integralmente il GR 98 fino a Callelongue, dove siamo arrivati intorno alle 15 e quindi, con 3-4 mezzi pubblici si può tornare all’auto (linee 20 – 19 – 45 – 23). Questa giornata è sicuramente più rilassante e con dislivelli meno significativi, ma il panorama è ugualmente mozzafiato per quasi tutto il percorso.

Due giorni comunque bellissimi, con sentieri a picco sul mare e immersi in un paesaggio incredibile, tra macchia mediterranea e splendide pareti calcaree. Temperatura gradevolissima, tanto che entrambi i giorni abbiamo camminato per gran parte della giornata in maniche corte e pantaloncini!!! Se si intende fare questo percorso conviene comprare la cartina in scala 1:15.000 dell’IGN, in vendita all’ufficio del Turismo di Cassis a 8,50 €. Oltre al GR sono segnati molti altri sentieri, che consentono di fare delle varianti. Tali sentieri sono segnalati con lo stesso colore sia sulla cartina che lungo il percorso, e quindi risulta molto facile seguirli. Parecchia gente lungo i sentieri, complici anche le temperature molto piacevoli.

Link copiato