Bussaia (Monte) per il Versante Est

Bussaia (Monte) per il Versante Est

Dettagli
Dislivello (m)
1560
Quota partenza (m)
890
Quota vetta/quota (m)
2450
Esposizione
Est
Difficoltà sciistica
BS
Tipologia
Pendii ampi

Località di partenza Punti d'appoggio

Note
Discesa lunga e selvaggia in ambiente solare in alto e abbastanza "cupo" nella parte mediana. Il finale sfrutta sentieri e taglia piccole borgate attaverso boschi e prati
Avvicinamento
Cuneo, Vernate, strada per Palanfrè. Dopo 4-5km circa c'è la possibiltà di parcheggiare in corrispondenza del sentiero per la palestra di roccia del "Curmalet".
Descrizione

Dal sentiero per la palestra di roccia (900mcirca) si sale raggiungendo via via varie borgate (Tetti) forse utilizzate nel periodo estivo.Si interseca il sentiero “Via dei Teit” a circa 1200m e lo si segue sino a raggiungere una gorgia, la quale consente di salire verso la vetta. Il percorso non obbligato zigzagga sino a un’ accennata fascia rocciosa facilmente superabile a sx. Ora il pendio si apre e conviene, forse, stare sulla dorsale di dx salendo.
Altra possibilità è quella di effettuare, usando due automobili,la discesa in traversata, raggiungendo la vetta del Bussaia da Palanfrè.
Prestare molta attenzione alle condizioni del manto nevoso. La cresta ampia e aerea che unisce R. d’Orel al Bussaia è battuta spesso e volentieri da venti occidentali i quali, sovente, creano importanti accumuli sul versante opposto.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
sborderzena
28/12/2013
7 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Link copiato