Bureloni (Cima dei) dal Passo Rolle

Bureloni (Cima dei) dal Passo Rolle

Dettagli
Dislivello (m)
1435
Quota partenza (m)
1695
Quota vetta/quota (m)
3130
Esposizione
Varie
Difficoltà sciistica
OSA

Località di partenza Punti d'appoggio
rif. Mulaz

Note
Grande classica di alto livello, nel gruppo delle Pale di San Martino.
La variante di discesa per il Canale Ovest è decisamente impegnativa e andrebbe effettuata solo dopo averne verificato le condizioni risalendolo dal basso.
Descrizione

ACCESSO
a) dalla val Venegia: lasciare l’auto in uno dei parcheggi all’inizio della valle (strada di Passo Valles);
b) da Passo Rolle: lasciare l’auto al parcheggio della ex seggiovia Segantini, pochi metri sotto il passo in direzione San Martino di Castrozza.

SALITA

1a)
Percorrere tutta la valle fino a q. 1900 m circa, dove si attacca il ripido pendi, fo che porta alla Passo del Mulaz.
1b)
Dal parcheggio seguire la pista di sci fino alla Capanna Cervino, da qui volgere decisamente a est fino al valico q. 2170 m dove sorge la baita Segantini. Dalla baita scendere gli ampii pendii in direzione nord-est fino a q. 1900 m circa, dove si attacca il ripido pendio che porta alla Passo del Mulaz.
2.
Seguire il percoso del Passo Mulaz fino a quota 2600 m, poi deviare decisamente a dx (est, poi sud-est) per infilare il canale che porta al Passo delle Farangole q. 2814 m. Gli ultimi 30 m sono inclinati a 40°. A volte può presentarsi una cornice che si passa tutta a sx o tutta a dx verso le rocce. Ramponi a volte utili.
3.
Scendere per 50 m circa il facile canale sul versante opposto (sud-est), percorrere un lungo diagonale in leggera salita (richiesta neve ben assestata), quindi risalire per pendi ripidi tenendosi a dx sotto le rocce della Cima di Val Grande, fino al passo dei Bureloni (3000 m circa).
4. Da qui salire (generalmente con ramponi e piccozza) un breve dosso e quindi per la cresta est fino in vetta.

DISCESA
Per la via di salita. La discesa diretta dalla vetta è tecnicamente non difficile (S3), ma esposta (assolutamente da evitare una scivolata su neve ghiacciata).

VARIANTE CANALE OVEST
Dal Passo dei Bureloni si può scendere a sx lo stretto ed incassato canale omonimo (S5 E3). L’imbocco è impressionanete e delicato (50°) e non vi è permesso di cadere. Può essere utile fare sicurezza con la corda per i primi 60 m. Il canale inizialmente lascia solo lo spazio per le curve poi si allarga decisamente e anche la pendenza diminuisce fino a 45° e poi 40°. In fondo al canale ci si ricongiunge con l’tinerario di salita.

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Tabacco 1:25ooo - foglio n° 022
Bibliografia:
Dall'Engadina ai Tauri - ed. CDA
philip
05/05/2013
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
12 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Webcam 1980m 400m

Passo Rolle

Webcam
Panoramica 1950m 1.6Km

Passo Rolle

Webcam 1470m 3.9Km

San Martino di Castrozza

Webcam
Panoramica 2602m 4.6Km

Colbricon

Panoramica 2623m 6.4Km

Sella Rosetta

Webcam 2300m 9.9Km

Moena – Verso Est

Webcam
Link copiato