Bracco (Monte) Placca dei Disperati

Bracco (Monte) Placca dei Disperati

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
14
Lunghezza min (m)
14
Lunghezza max (m)
25
Esposizione
Sud-Ovest
Grado minimo
dal 3
Grado massimo
al 6c

Località di partenza Punti d'appoggio
rif Miravidi

Note
gneiss a grana fine, compattissimo ; pochissime fessure o appigli netti. Colorazione grigio-nerastra.Nell'inverno 1999-2000 Max Cigna e Fabrizio Rosso inventano una mezza dozzina di vie molto tecniche e delicate poco sotto la più nota Falesia dei Serpenti.
Recentemente G.Bergese e F Giacottino hanno individuato sulla sx della stessa falesia , una zona ideale x i primi passi ed alla scalata da primi di cordata: si tratta di una placca caricata abbastanza grande , profondamente levigata dallo scorrere dell'acqua.
Descrizione

lungo il combale Tofu,sino a giungere ad un grande bivio nei pressi del Torrione del Pissai(indicazioni: a dx Serpenti,Pilastrini,a sx Sperone Circe,Castello)
Qualche minuto prima ,in corrispondenza di un paio di tornanti immediatamente sottostanti il bivio,seguire le indicazioni a sx che conducono facilmente alla falesia.
Il settore sx si raggiunge costeggiando la parete prima e risalendo un breve pendio erboso .
Tutte le vie del sito non hanno i nomi ed i gradi segnati alla partenza

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
Falesie del Monviso di F Parussa G. Bergese
lucavib
30.04.2017
3 anni fa
5 anni fa
6 anni fa
7 anni fa
8 anni fa
9 anni fa
Risorse nelle vicinanze Mappa
Stazione Meteo 1265m 6.8Km

Paesana

Stazione Meteo
Link copiato