Bracco (Monte) Il Becco d’Aquila

Bracco (Monte) Il Becco d’Aquila
La gita
enzo51
4 01/05/1985

Con la sguarnita banda composta dai soliti Giorgio, Gianni, e Antonio, riprendo il discorso con le salite al Bracco.
Gli occhi cosi come mani e piedi si soffermano su Magic Moment, che superero’ con Gianni, oggi mio secondo da inizio e fine di questa via. Primo tiro affatto banale. Il grande tetto a seguire, superato invece con due resting, uscendo in libera solo sul finale.
Sforzi come sempre micidiali a solevarsi per placche e strapiombi, questi ultimi meno graditi per la troppa forza necessaria richiesta da mani e braccia a sollevare verso l’alto un corpo costantemente sbilanciato nel vuoto.

Link copiato