Bourcet – Parete dei Corvi Sperone dei corvi

Bourcet – Parete dei Corvi Sperone dei corvi
La gita
sergio
4 04/07/2008

La scalata è molto varia. Placche, fessure, diedrini.
La spittatura è presente dove non è possibile proteggersi altrimenti e varia dal 0.5-1.5 m nei punti più duri a 3-4 m nei passi facili.
Le difficoltà non sono estreme 6a/6a+ massimo (ben protetto o proteggibile) anche se talvolta c’è’ una discreta esposizione.
Soste con due spit, cordino e maillon, oppure albero con cordoni e maillon. Con una corda da 70 m si possono unire i tiri a due a due (sconsigliato su quello del tettino per via dell’attrito). Utili due friend medi o medio-piccoli.
Usare rinvii lunghi, specie se si accoppiano i tiri, per evitare gli attriti.

Piccola scappatella pomeridiana, prima della partenza per un viaggio di lavoro…. Certo in questo periodo Roure è un po’ caldo ma in ogni caso ci siamo divertiti e dati gli impegni per questo WE non potevamo fare altro…. Bella via davvero consigliabile fra quelle del Bourcet

Link copiato