Bishorn e Pointe Burnaby Via Normale da Zinal

Bishorn e Pointe Burnaby Via Normale da Zinal
La gita
coste
5 16.08.2011

Saliti al rifugio il 15.08 dopo le pioggie mattutine e con una provvidenziale copertura nuvolosa e nebbie basse perdurate sino a tarda sera che oltre a garantirci temperatura gradevole ci hanno riservato la sorpresa dello stupendo panorama. C’è un parcheggio per una decina di auto dedicato a chi sale alla Cabane de Tracuit, da lì il dislivello è di 1475 mt, impiegate 3h 40′ con 30′ di sosta a metà strada da dove si vede il rifugio. Sotto il roc de la vache si incontrano gli unici due posti per prendere acqua. In rifugio, che risale al 1929, tutto ok, cibo buono e sufficente, con offerta di bis per ogni portata. Leggendo alcuni commenti mi sono portato cibo per cena e colazione che ho dovuto riportarmi a valle. Vista incantevole su tutti i 4mila della corona imperiale. Il 16 salita facile e piacevole, neve compatta da quota 3400, abbiamo tracciato gli ultimi 300mt di dislivello su bella neve farinosa. Dalla cima probabilmente il migliore panorama sui 4mila. In discesa passati per cresta dalla Punta Burnaby. Condizioni ottime, ghiacciaio nella lunga parte da attraversare quasi in piano (c.ca 45′) molto crepacciato.
Sia dal rifugio che dalla cima swisscom offre un ottimo segnale alla rete di telefonia cellulare. Cresta nord del weisshorn non tracciata, alcune cordate sulla normale, nord obergabelhorn non tracciata, normale sì. Light is right.

Link copiato