Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni

Bisalta o Besimauda (Monte) da Pradeboni
La gita
vittorio
3 03/01/2010

tre stelle forse sono troppe, ma tutto sommato non me la sento di metterne solo due, se si sceglie la discesa giusta con buone lamine si fanno belle curve. La costa della mula è interamente sciabile con un pò di attenzione, la neve è trasformata e dura, la crestina finale è priva di neve dal colletto, quindi la punta la si raggiunge a piedi, la parte intermedia, dal Gias Pravinè Soprano alla sella Morteis, la si deve scendere sul costone esposto al sole, quindi sulla dorsale, qui la neve è trasformata anche se dura, se si sbarglia a scendere verso la parte in ombra si entra in una crosta allucinanate e insciabile, mentre per la parte bassa si deve seguire la stradina, altrimenti crostaccia maledetta. Non sò se consigliarla oppure no, io mi sono divertito anche se in effetti ero l’unico sci-alpinista oggi, le altre 30/40 persone erano con le ciaspole.

Link copiato