Bioula (Punta) da Eaux Rousses

Bioula (Punta) da Eaux Rousses
La gita
patrick77
4 17/08/2021
Accesso stradale
Lasciato auto a Eaux Rousses, poco prima dell'Hotel. Pochi parcheggi.

Bella salita su vari tipi di terreno, grazie alle varie relazioni e segni gialli sempre tenuto la traccia. Prima del nevaio al centro della conca, abbiamo seguito gli ometti a sinistra del vallone. Superando la pietraia su grossi massi, ma percorribile tranquillamente. Dopo il nevaio seguito le tracce di sentiero prima verso destra e poi seguendo la vecchia strada del re verso sinistra sul pendio di sfasciumi dove si perde, ma basta salire fino alla cengia superiore dove si ritrova il percorso e prima di arrivare al colletto piegare a sinistra seguendo gli ometti. Da lì in su si segue sempre la traccia ben visibile fino alla cima. Dove si gode un panorama spettacolare su tutta la Valle d’Aosta, merita arrivarci.

Gita lunga, ma con un minimo di attenzione non si perde mai la traccia. Nessun tratto brutto o tecnico da superare, bella camminata da fare con un pò di allenamento. Mi è piaciuta molto!

Link copiato