Bionde trecce

Bionde trecce
La gita
mdaldegan
3 13/04/2019

Piacevole via, non troppo continua, con un paio di passaggi interessanti. Forse eccessivo il 6b su L9, qualche metro delicato in placca senza appigli per le mani ma nulla più.
Interessante alternativa alle calate in doppia è un vecchio sentiero [DISCLAIMER: solo per escursionisti esperti, camosci o quadrupedi]: salendo oltre i ruderi di una baita, poco sopra la fine della via, tenendo l’estrema sinistra (guardando monte), si trova l’evidente traccia che entra nel canalone. Ravanamento tra ginestre e rovi assicurato, più in alto la traccia vince un contrafforte serpeggiando tra cenge e terrazzini (un passaggio un po’ esposto) fino a spuntare ad Alagua, da dove si scende agevolmente a Vaglio e poi a Pontemaglio.

A Baveno diluviava, fortuna che ci siamo spinti fino a qui, giornata di sole e vento da valle.
Con Massimo che ha tirato L9 senza batter ciglio…..

Link copiato