Belleface (Colle di) da Degioz

Belleface (Colle di) da Degioz
La gita
gianni-savoia
5 09.08.2020
Accesso stradale
A Fenille, arrivo sentiero, fermata pullman Savda per eventuale rientro.
Traccia GPX
TODO: accedi o registrati

Splendido itinerario al di fuori di quelli più battuti in zona.
Sentiero in ordine, si perde solamente un po’ al di sopra delle baite di Bocconere Damon. Qui occorre non prendere l’evidente traccia che va a destra bensì raggiungere il valloncello proprio dietro alle baite con percorso che all’inizio non è nè intuitivo nè ben marcato e tanto meno segnato.
Ci si destreggia al meglio fra prati ripidi e formazioni rocciose e dopo circa 50 metri di dislivello si inizia a ritrovare il sentiero che si fa via via ben marcato e segnato risalendo la sponda sx. orografica del valloncello.
Bei panorami e molto suggestiva la zona del colle.
Dal colle (il valico vero e proprio è un po’ più in alto a destra rispetto alla massima depressione) sono sceso versante Cogne su percorso poco agevole ma ben segnato raggiungendo il bivacco Gontier, in ambiente da favola sovrastato dalla Grivola.
Ho poi proseguito per bel sentiero sino al colle Becca Piana da cui sono rientrato in Valsavara a Fenille passando dal casotto di Arolla.
Il sentiero balcone da Becca Piana ad Arolla è aereo, a tratti molto esposto, ma ben percorribile.
Un tratto ripido ma gradinato nella parte bassa sotto Arolla.
Il giro fatto cuba circa 2.100 metri e 20 Km.

Zona molto bella, dallo stato dei sentieri raramente percorsa, ma altamente consigliabile

Link copiato