Belle Combe (Alpeggi), da Arnouvaz per le Alpi di Tsa da Jean

Belle Combe (Alpeggi), da Arnouvaz per le Alpi di Tsa da Jean
La gita
brunello-56
5 05/06/2016
Accesso stradale
In auto ad Arnouvaz

Mi ero sempre chiesto come facessero le mandrie ad arrivare agli alpeggi di Belle Combe, avendo personalmente escluso che seguissero il sentiero 26. Poi un giorno di alcuni anni fa, tornando dal Col du Banderray, avevo adocchiato questa possibile via di discesa che oggi ho deciso di seguire, anche se confidavo in un innevamento meno abbondante.
Imboccato il sentiero dopo l’Alpe di Tsa de Jean l’ho abbandonato quasi subito all’inizio, appena dopo la rada macchia dove è franato ed è coperto da un nevaio che non mi sono fidato ad attraversare; ho risalito allora il pendio e ho ritrovato molto più in alto il traverso che va all’alpeggio Tsa de Jean damon, ma anche qui sommerso subito dalla neve. Ho proseguito allora la mia risalita sul prato, puntando alla sommità a quota 2470 m da dove ho cercato la miglior via di discesa, scartando subito i ripidi canaloni. Con un’opera di aggiramento in alto ho trovato il percorso che, su comode zolle erbose, scende fino all’alpeggio di Belle Combe desot, un puntino quando visto dall’alto.
Il vallone è ancora tutto innevato, sono arrivato solo fino alla sorgente scartando la possibilità di raggiungere l’alpeggio superiore. L’intenzione oggi era di chiudere l’anello rientrando dal sentiero 26 ma visto l’innevamento ho deciso che sarà per la prossima volta, anche se il tratto esposto sembrava pulito.
Gita in totale solitudine, al mattino solo io ad Arnouvaz, figurarsi nel vallone. Come detto abbondante innevamento, anche se il disgelo è in corso: il primo tratto del TMB è diventato un ruscello.
Ambiente sempre grandioso ed affascinante, qui l’affollata e trafficata Val Ferret si fa fatica anche solo ad immaginarla. Giornata grigia al mattino che poi si è ripresa, con alternanza di sole e nuvolosità; mai rischio pioggia, che invece cadeva a Courmayeur.
Valutazione gita: con mia scarsa fantasia, le solite 5*.

Oggi mi è mancata la compagnia di Frank, che stanco e anche un po’ stressato da questi giorni in movimento, è rimasto a riposo a riprendersi

Link copiato