Bellavarda (Uja di), Punta Marsè, Uja di Pratofioritoda Gavie per il Colle della Gavietta

Bellavarda (Uja di), Punta Marsè, Uja di Pratofioritoda Gavie per il Colle della Gavietta
La gita
blin1950
5 11/06/2014
Accesso stradale
Nessun problema

Escursione molto bella un po’ lunga e con discreto dislivello, però abbastanza facile anche se per un tratto, poco dopo il Lago di Pratofiorito fino ad arrivare alla sommità del canalino che adduce alla Gavietta, occorra un po’ di senso di ricerca e dimestichezza a districarsi nel sentiero fra erbe e ontani nani (le drose).

Bell’idea quella di Franco di salire su questa parte di territorio, a quanto pare essere destinato a subire uno scempio non da poco qualora si proseguisse veramente la strada, ora ferma all’Alpe Prafiorito, fino al Colle della Gavietta ed il successivo raccordo con l’Alpe di Coassolo; se così sarà, ci rimarrà almeno la soddisfazione di aver fatto questo giro con natura ancora integra e di rara bellezza. Il secondo motivo di soddisfazione personale è il fatto di tornare all’Uja di Pratofiorito a cui sono legato da un motivo diciamo affettivo. Il giorno dopo la mia prima salita avvenuta il 26 luglio 2011, incontro il cugino di mio padre Contratto Giuseppe, che mi consegna dei documenti dicendo che riguardavano mio padre e pertanto lui me li consegnava. Dai documenti sono venuto a conoscenza che nel lontano febbraio del 1941, a sei mesi dalla posa della croce in vetta, avvenuta il 16 luglio 1940, mio padre con altri 5 coetanei, tutti premilitari, ( Barettino Pietro, Bellino Battista (mio padre), Contratto Domenico, Giacometto Domenico, Mezzano Giacomo e Mezzano Rosa Edoardo) guidati dall’istruttore Luigi Fornari, salirono da Locana con partenza alle 6 del mattino e raggiunsero la vetta alle 14, su terreno innevato con circa un metro di neve. La cosa fece molto scalpore nel paese e non solo tanto che anche il quotidiano La Stampa di Torino, menzionò il fatto definendolo “Ardita ascensione invernale”. Ed ora, meno chiacchiere ma un giusto grazie a Franco per questa ennesima bella giornata trascorsa sulle mie montagne di Locana!

Link copiato