Bellagarda (Cascata)

Bellagarda (Cascata)
La gita
paolo3000
3 16/01/2021
Accesso stradale
Pulito
Condizioni ghiaccio
Di difficile interpretazione
Tipo ghiaccio
Crosta dove appoggiato, duro e in alcuni punti fragile sul verticale.
Quota neve m
1000

Primo tiro salito a destra per trovare subito il ghiaccio, molta crosta e ghiaccio durissimo in alcuni punti. Sosta su ghiaccio sul lato destro, crepe e assestamenti del ghiaccio mettendo le viti (molto dure). Flusso, anche se non abbondante, presente sotto circa 15 cm di ghiaccio. Secondo tiro cominciato con il cardiopalma: 3 metri sopra la sosta un crack molto profondo e un assestamento ci invitano a procedere con delicatezza. Uscita dal muro e sosta sulla destra, discesa a piedi senza salire l’ultimo muretto (traccia sul lato destro idrografico della cascata). In generale difficile proteggere (6 viti in tutto di cui 4 buone, soste escluse). Probabilmente lato sinistro più solido e godibile. Il phoen dei giorni scorsi ha fatto danni, se si stabilizzano le temperature i passaggi potrebbero ripulire tutto dalla crosta e dalla neve e renderla più divertente.

Con Luca per il primo turno (alle 8 al parcheggio…), dopo di noi il mondo…dopo la discesa qualche monotiro nel canyon dell’ice park per finire braccia e gambe.

Link copiato