Bavarione (Corte) da Scareno, anello dei Curt

Bavarione (Corte) da Scareno, anello dei Curt
La gita
giuliano
4 24.02.2017

Sono tornato per completare il giro dei “curt” di Scareno percorrendo il pezzo che mi mancava. Effettuato dunque un “anellino” della durata di circa 3 ore passando da Sassello, Ponte della Gula, Corsogno con discesa da qui su sentiero segnato fino al Ponte del Marchè, poi Ponte del Dragone e ritorno a Scareno. Il sentiero dal Ponte della Gula a Corsogno è inizialmente molto evidente, poi si perde in una zona con molti alberi abbattuti dove bisogna avere un po’ di intuito a seguire la traccia migliore; poco dopo, arrivati in un punto dove si apre davanti un profondo vallone bisogna effettuare una inversione a “ferro di cavallo” e trovare tracce di una mulattiera che ci porta a traversare un po’ più in alto senza praticamente perdita di quota. Giornata piuttosto calda per il periodo con temperature sui 13-14 gradi, cielo inizialmente un po’ nuvoloso poi netto miglioramento. Innevamento decisamente scarso in zona, neve a partire da 1300-1400 metri. Essendo venerdì, ovviamente nessuno sui sentieri. Segnalo la presenza a Scareno di nuovi cartelli indicanti i sentieri che sostituiscono quelli posti molti anni fa dalla Comunità Montana e oramai illeggibili.

Link copiato