Bausu Rosso

Bausu Rosso

Dettagli
Quota vetta/quota (m)
12
Altitudine (m)
100
Lunghezza min (m)
12
Lunghezza max (m)
30
Esposizione
Sud
Grado minimo
dal 6a
Grado massimo
al 8c

Località di partenza Punti d'appoggio
Palermo, Mondello

Note
Bausu Rosso è una "ferita" che si apre sul versante meridionale del Monte Gallo, lunga alcune centinaia di metri e alta una cinquantina. E' costituita da una fascia prevalentemente strapiombante ad è un calcare ricco di concrezioni (mammelloni, colate, cortine).
Ne risulta un'arrampicata spesso atletica o di resistenza ma in ogni caso sempre entusiasmente La valutazione delle difficoltà dei tiri è severa. L'inverno è la stagione migliore per scalare in questa falesia. Il sole arriva nelle prime ore del mattino e vi rimane per tutta la giornata. Il luogo è molto tranquillo e isolato e la vista spazia lontanissimo.
Unica nota dolente è il vicino centro disabitato di ville-ruderi
Descrizione

Da Palermo (dal centro o dal porto) dirigersi verso il Parco della Favorita. Attraversare tutto il parco e dirigersi verso la località marinara di Mondello.
Percorrere il lungomare e appena prima di entrare nel centro del paese, svoltare a sinistra (prima della panineria Papillon o del coiffeur), imboccando via Mondello. Da qui procedere dritto per 50 metri e svoltare subito a destra imboccando Via Tolomea (strada in salita tortuosa per via dei segnali obbligatori).
Finita la salita andare a sinistra e costeggiando il monte, continuare a percorrerla mantenendosi sempre sulla destra. Prima di arrivare al residence Poggio Mondello, imboccare a destra la strada in salita Via Grotte Partanna che si trova tra il Monte Gallo e Pizzo Sella (Pizzo Sella e’ a sinistra, riconoscibile dalle decine di ville non ultimate).
Ci si ferma davanti una sbarra di ferro che ostruisce la strada. Qui posteggiare in modo di non intralciare l’accesso alla Riserva.
Continuare a salire lungo la strada sterrata ma prima del secondo ponticello fermarsi e andare a destra scendendo lungo un sentiero che poi risale costeggiando la recinzione della zona forestale. Il sentiero (segnato) raggiunge la base della parete e poi la costeggia fino a condurvi all’inizio della falesia. Seguire i bollini rossi e/o gialli. Il primo settore che si incontra e’ il settore Inferno, seguono i settori Purgatorio, Paradiso ed Artica.

GPS:
Lat.N 38° 12′ 40”
Lon.E 13° 18′ 35”

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Bibliografia:
DI ROCCIA DI SOLE (Versante Sud)
igrim
11.01.2011
10 anni fa

Condizioni

Link copiato