Barbis (Rocca) da Terme di Valdieri per il vallone di Lourousa e il Colle Chiapous

Barbis (Rocca) da Terme di Valdieri per il vallone di Lourousa e il Colle Chiapous
La gita
marcog72
4 09/05/2010
Accesso stradale
ok fino alle terme
Osservazioni
Visto valanghe a pera esistenti
Neve (parte superiore gita)
Polverosa pesante
Neve (parte inferiore gita)
Crosta da rigelo portante
Quota neve m
1700

Farina di maggio!
L’idea era il Chiapous. Le racchette si calzano a quota 1800 m circa, poco prima della fine del bosco. Da qui la neve recente dell’ultima settimana salendo era ben portante, ma da quota 2200 il temporale di ieri sera ha aggiunto una spanna abbondante di farina, su un fondo non sempre portante. Fortunatamente due scialpinisti che aveva pernottato al rifugio hanno avuto la stessa idea, così abbiamo seguita la loro traccia (grazie!). Meteo soleggiato, ma con nebbie addensate sul gruppo Argentera e Matto a partire da metà mattinata (peccato per il panorama). Discesa veloce su farina umida fortunatamente non troppo collosa grazie al cielo nel frattempo diventato nuvoloso. Dal Lagarot pioggia debole fino all’auto. Impressionante la differenza di ambiente fra il verde primaverile delle Terme e l’ambiente ancora tipicamente invernale della parte alta del vallone.
Oggi in compagnia di Emma e Marco, che ringrazio per aver assecondato la mia idea di questa gita in un ambiente grandioso.

Link copiato