Barasson Occidentale (Colle di) da Bourg Saint-Bernard

Barasson Occidentale (Colle di) da Bourg Saint-Bernard
La gita
lucabelloni
3 05/04/2009
Osservazioni
Nessuno
Quota neve m
1600

Seconda giornata della traversata col CAI Pianezza. Da Bourg St Pierre con il bus di linea fino a Bourg St. Bernard, dove abbiamo preso la cabinovia per il Col Menouve (15 FS). Discesa fin sotto il colle del Gran San Bernardo e quindi messe le pelli per raggiungere il Colle Ovest di Barasson e quindi in pochi minuti la vicina Testa di Barasson. Da qui discesa sul versante italiano fino a Eternon.
Visti gli orari dei bus, se non si ha la propria auto, conviene evitare di partire con gli sci da Bourg St. Bernard altrimenti si rischia di scendere troppo tardi. La discesa dal Col Menouve è in realtà quasi tutta in traverso e quindi poco divertente…inoltre la neve era abbastanza dura e scalinata dai molti passaggi.
Discesa dalla Testa di Barasson iniziata verso le 12; visto il rigelo notturno praticamente assente e l’esposizione in pieno Sud, abbiamo trovato neve abbastanza molle, in alcuni tratti decisamente sfondosa. Un po’ di attenzione al pendio sotto il colle, abbastanza ripido e ancora con parecchia neve. Bella la parte centrale del vallone, poi man mano che si scende la neve peggiora e si sfonda parecchio, anche se scegliendo le esposizioni giuste qualche curva si riusciva a fare. Arrivati al fondo del vallone abbiamo seguito la stradina che con qualche gavaebuta porta a 5 minuti da Eternon.
Gita consigliabile se le temperature scendono e di notte torna a gelare…i pendii della parte alta sono veramente bellissimi!!!

Link copiato