Balma (Alpe la) sentiero degli Scagnol

Balma (Alpe la) sentiero degli Scagnol
La gita
franz-roten
5 13/05/2022
Accesso stradale
Ampia possibilità di parcheggio sulla strada mai conclusa per Trasquera
Traccia GPX

Abbiamo parcheggiato poco oltre il confine italiano all’inizio della strada asfaltata mai terminata per Trasquera. Di qui facendo attenzione poche centinaia di metri di statale e si imbocca lo Scagnol : sempre ben ripido. Sentiero manutenuto da poco (erba tagliata, si passa bene). All’incrocio con la sterrata che arriva da Bugliaga abbiamo deviato per Bugliaga dentro, l’abbiamo attraversato e poi alle spalle preso un sentiero che porta a Cima ai Campi (prima deviazione fino al torrente che fa da confine con la Svizzera, per poi tornare a riprendere il sentiero). Qui proseguito sul sentiero F32 (attenzione freccia arancione alle spalle delle baite fuorviante, il sentiero è poco sopra!). Per raggiungere la Balma si prosegue sul ripido sentiero nel bel bosco, ma bisogna fare attenzione per trovare la traccia (appena accennata) sulla destra che porta alla Balma (è poco prima di una baita isolata con teleferica). La traccia si perde (cinghiali) ma si prosegue nel prato a mezza costa. Da qui sterrata e poi asfaltata : abbiamo deviato per il ponte del diavolino (inizio sentiero un po’ da cercare, ma percorribile con attenzione – stanno completando lavori di messa in sicurezza), quindi risaliti fino a Trasquera. Il sentiero che riporta a Iselle è molto ben segnalato e si arriva direttamente alle auto. L’ultimo ponte non è percorribile, ma sulla destra c’è un facile guado.

In 6 del CAI Cameri

Link copiato