Baiedo (Rocca di) Necropolis

Baiedo (Rocca di) Necropolis

Dettagli
Altitudine (m)
735
Dislivello avvicinamento (m)
20
Sviluppo arrampicata (m)
160
Esposizione
Sud
Grado massimo
5b
Difficoltà obbligatoria
5b

Località di partenza Punti d'appoggio

Avvicinamento
Dal parcheggio della chiusa (lato sinistro venendo da Ballabio) si prende il sentiero che in circa 10' porta sotto i contrafforti della Rocca. Seguire le paline della via "Solitudine", proseguire a sinistra per una ventina di metri e passate "Navajo" e "Totem" si arriva a "Necropolis" (scritta rosso e giallo alla base con spit)
Descrizione

L1: salire il primo muretto e proseguire su bella placca lavorata (5b, 25m) fino alla nuova sosta. Il passo chiave è circa a meta nei pressi di uno strapiombino, poi si prosegue tenendosi a sinistra fino ad arrivare, con passo finale un po’ aggettante, in sosta.

L2: salire un po’ nella vegetazione tenendo la destra e raggiungere senza troppe difficoltà, a parte il cavo della rete paramassi, la scomoda sosta su 2 nuovi spit (4a, 25m)

L3: proseguire su spaccature e superare alcuni sassi incastrati per poi divertirsi nelle lame e sostarare su sosta con 2 spit, anello di calata e moschettone aggiuntivo (3c, 15m)

L4: simile alla lunghezza precedente e quando il tiro sembra perdersi, bisogna rimontare la pancia ben ammanigliata (ove è presente una piastra di ferro con un bullone) e poco sopra si raggiunge la sosta con 2 resinati (4a, 15m)

L5: affrontare ora la bella paretina con attacco fisico ma ben ammanigliato. Pochi metri sopra è presente una nuova sosta ma volendo la si può saltare andando a sostare più in su (oltre il muretto) sfruttando due golfari della rete paramassi. (4c, 15m)

L6: Più che un tiro è da definire una camminata nel bosco. Bisogna salire qualche metro e piegare, seguendo la traccia a destra orizzontalmente (non in su!), fino ai piedi della placca rocciosa. Sosta su alberi (2c, 15m). Qui è visibile uno spit piuttosto basso, segno che volendo si può allestire una sosta qualche metro sotto.

L7: salire la bella placca spittata, prima dritto poi piegando a sinistra , fino alla comoda piazzuola con alberi (5b, 30m).

Proponi una modifica all'itinerario
scrivendo a redazione@gulliver.it
Cartografia:
Kompass 105, Lecco - Val Brembana
Bibliografia:
La chiusa della Valsassina
barbacan
06/10/2017
4 anni fa
Link copiato