Aver (Becca d’) da Plan Proriond, anello per Col des Bornes e Col ‘Aver

Aver (Becca d’) da Plan Proriond, anello per Col des Bornes e Col ‘Aver
La gita
windeugenio
4 01/11/2011

Volevamo salire con il sentiero n°11 ma la neve ghiacciata che abbiamo trovato alla partenza ci ha consigliato di fare il giro più lungo attraverso il Col de Bornes.Bellissima salita accompagnati dai colori autunnali ma con cielo a tratti plumbeo.Sentiero ok che nella rampa finale classificano EE ma direi proprio che non mi sembra il caso.Dalla vetta il panorama è da restare a bocca aperta.Cervino,Monte Rosa, Becca di Luseney e tutte cime che compongono lo spartiacque tra il Vallone di Saint-Barthélemy e la Valpelline,attraverso le quali si vedono pure le Grandes Jorasses.La vallata centrale con la Tersiva,l’Emilius,la Becca di Nona, la Grivola insomma chi più ne ha più ne metta!!Con Franca ho fatto questa gita rilassante per recuperare le energie spese alcuni giorni fa.

P.S.:Sicuramente per fare questo dislivello avremmo potuto benissimo andare al Musinè, ma ,secondo me, il Musinè stà alla Becca d’Aver come Gigi D’Alessio stà ai Queen!!

Link copiato